Che coltivare un orto sia forse coltivare il mondo e che innaffiare un ciclamino sia un atto di resistenza sentimentale, un dire io sono qui, ora, e mi prendo cura.


venerdì 3 agosto 2012

Stanno tutti bene.

Anche il resto del ballatoio trascorre un lunga estate senza il mio sguardo. Ma poi torno.
grazie ancora a Eugenio

2 commenti:

Marcella Scrimali ha detto...

Quando poi ritorni, mi presti Eugenio per accudire il mio balcone qui in Sicilia?

BEGONIA ha detto...

che bello questo ballatoio... le mie vacanze stanno per finire e non nego che la cosa che sarò più felice di ritrovare è il mio balcone (sperando che le piante stiano bene.. :-/)